Indagini aziendali

Servizi per le aziendeDomande frequentiApprofondimenti
In questa sezione verranno elencate le domande frequenti riguardanti i servizi per le aziende:

D) Soprattutto riguardo alla legge sulla privacy, quando è lecito servirsi di un’agenzia investigativa, e quando, invece, non lo è?
R)
E’ opportuna una puntualizzazione riguardo agli aspetti giuridici concernenti l’utilizzo dell’agenzia investigativa da parte di un’azienda.
Un’azienda può legalmente richiedere l’intervento di un’agenzia investigativa quando la richiesta sia giustificata da uno stato di diritto, ovvero per difendere un proprio diritto o la propria sicurezza, e mai per danneggiare altri.

D) Per esempio una bonifica ambientale e telefonica (ovvero la ricerca di microspie nascoste) è legalmente consentita?
R)
E’ nel pieno diritto di un’azienda verificare che a suo danno non sia attuata un intercettazione abusiva (per esempio da parte di un’azienda concorrente).
R) Faccio alcuni esempi di richieste molto ricorrenti:
R1) L’assenteismo per malattia. La legge da il diritto ad un azienda di accertare che il numero esagerato di assenze di un dipendente sia realmente giustificato da malattia. Quando viene documentato il contrario, non è solo il dipendente a comportarsi illecitamente, ma anche il medico compiacente.
Se poi la malattia viene sfruttata per svolgere un doppio lavoro, che ovviamente è in nero subentra anche l’illecito della ditta coinvolta.
2) L’infedeltà di un dipendente che vende ad altri dei dati riservati, tecnici, scientifici, contabili od altro. Il nostro cliente ha evidentemente il diritto di difendere gli interessi della propria azienda.
3) Una situazione simile può riguardare un socio, o anche un ex socio col patto di non concorrenza, che esercita un’attività concorrente servendosi di prestanome o familiari.
4) Le indagini su furti aziendali, che a volte sono organizzati dagli stessi dipendenti, sono giustificate dal diritto di difendere il patrimonio aziendale. Anche se le indagini riguardano gli stessi dipendenti.

Non è invece lecito fare spionaggio industriale, perché questo non sarebbe a difesa di un proprio diritti, ma a danno dei diritti di altri.



<<indietro